Il Laboratorio

L’aria è immobile e gli insetti l’imperlano come anguille affioranti dal mare oleoso. Stiamo preparando il laboratorio di Leonia: assisteremo di certo ancora una volta a mirabili trasformazioni. Ci ha stupiti più volte ormai saltando sopra picchi inimmaginabili e folli, attirando su di sé le più vaste attenzioni per poi dimostrare sorpresa modestia e inaccettabile semplicità. Leonia, cangiante come un catarinfrangente, non si sa se sia più a suo agio a testa in giù su un tetto o immersa fino al labbro superiore in una palude melmosa con una ranocchia gracchiante sul fermacapelli…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...