Reparto animali


Allora sono passato nel reparto limitrofo: animali. Quest’area del centro commerciale mi ha sempre attratto. E’ la maledizione della nostra indole: essere attratti da ciò che è esotico, strano, lontano dal nostro immaginario e allo stesso tempo provare un profondo dispiacere per la sua vita grama, costretta in una teca o in una gabbietta a causa della nostra curiosità (misurabile in termini pecuniari).
Credo di essere stato lì almeno mezz’ora, tra i genitori che conducevano i loro piccoli davanti a pappagalli e ad altri variopinti uccelli; pesci, serpenti, camaleonti, iguane e tartarughe; porcellini d’India, criceti e topi. E ho scoperto me stesso, incresciuto e triste ma contento, perché ha veduto il boa e il leone. Ridicola scena di animale libero, allo zoo o al circo, in ammirazione davanti a se stesso animale prigione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...