Nemesi domani

Sono un uomo di poche pretese. Attento, preciso sul lavoro; corretto, convinto del valore delle merci che vendo. Non lesino moine ai superiori né colpi bassi ai colleghi e ai sottoposti. Ho una mentalità vincente. Fiato leggero salire salire, oltre i picchi delle vendite tra insetti volanti e aquile arcigne, nelle stanze ovattate di bianco e alluminio dell’amministrazione. Ci sarà. Ci sarei.

Ma fuori dal Jocker Palace perdo il gusto. Impersono le vicende. Stento, taciturno e accidioso… è l’accusa che settimanalmente mi rivolge il Reverendo Angras per tubo o in parrocchia… È vero, ma non credo che sia grave. Confino la mia rendita corporale nel letto. La notte prediligo il sonno.

Vivo solo da dodici anni, da quando sono a New York con questa nuova mansione. Non appartengo a nessun giro. Mio fratello dista anni-luce da qui. Si è sistemato in Colorado. Da quel che mi aveva detto prima di partire, passando a trovarmi per un addio, ha abbandonato il Mondo e dimenticato di essere. Diceva cose che non capivo bene, anche perché non ho mai avuto a che fare con le promozioni on-line di nemesi mentali. Aveva svenduto in nemesi elementi fondamentali della sua identità, da quel che ho capito. Mi sa che Tony Jim non sa più neppure chi sono.

Ieri l’altro vidi TJ davanti a un’edicola, nel vagone acquisti in sopraelevata. Era culturista su Kult in copertina. Sembrava mio fratello in volto. I denti erano magri come i denti di Tony e ho detto dai, tu hai un fratello che non ha fratello, che sta in Colorado rinchiuso in una gabbia o in una pineta, mentre un video (come un video che spia) stava osservando me e la mia immagine diretto come un proiettile nella memoria virtuale di un HD in ipotesi-fase C15 selezione (Kult). Inserimento carta. Libera selezione. Inserimento carta. Nessuna selezione! Nessuna selezione! Furto attentato! Deviazione palese (solo per vedere) improprio atto!

Infine me ne andai con un catalogo: un’azienda tedesca che si occupa di vendite per corrispondenza.

Sfogliai a casa il materiale. Nella sezione hi-tech era riprodotto un nebulizzatore del reale.

Costa molto. Da tanto ci penso. Non ho i soldi per comprarlo.

Poi mi viene in mente questa cosa: non ho foto di mio fratello.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...