Non è ancora domani (La pivellina)

 

Una storia evidente su come siamo fatti, noi umani. Non ultimi di una stirpe ancora forte.

Amore inestinguibile per i figli al di là dei legami di sangue; famiglia affettiva diffusa; vita nomade interiore; cuore pulsante tra le macerie; semplicemente invincibile resistenza alle avversità.

Un film essenziale nei mezzi e nei contenuti.

Auguri a Tizza Covi e Rainer Frimmel.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...